Tossicità dei semi di albicocca

Gli albicocche sono una frutta sana e popolare che contiene semi, o ‘kernel’, che sono commestibili e contengono diversi composti benefici come vitamine, fibre e grassi sani. I kernel sono disponibili nei negozi di prodotti sanitari e possono essere una parte sana di una dieta equilibrata. Tuttavia, alcune precauzioni devono essere prese in considerazione prima del consumo regolare.

caratteristiche

Gli albicocche sono un tipo di frutto legato alle prugne che vengono comunemente coltivate nei paesi mediterranei. All’interno del frutto è un singolo seme grande che è racchiuso in un guscio duro. Anche se più spesso mangiato per la carne del frutto, pochi potrebbero rendersi conto che i semi sono commestibili. I semi, o “noccioli”, sono una buona fonte di fibre e proteine ​​alimentari. Inoltre, non hanno colesterolo e sono una ricca fonte di vitamina E e grassi monoinsaturi di cuore.

usi

I kernel di albicocche vengono promossi come alimenti per la salute e sono facilmente ottenibili nei negozi e nei siti web per corrispondenza. Il sapore dei semi di albicocche può variare da un po ‘dolce all’amaro. La varietà più dolce è simile al gusto e alla consistenza di mandorle e talvolta può essere utilizzata come sostituto nelle ricette. Amaretto, un tipo di liquore aromatizzato a mandorla, è talvolta fatto con estratto di kernel di albicocche. Inoltre, l’olio dai kernel può essere estratto e utilizzato per la cottura.

Tossicità

Anche se i kernel di albicocca hanno benefici salutari, sono alti nell’amigdalin composto, che è una molecola contenente cianuro potenzialmente tossica. Gli effetti collaterali della tossicità di questo composto comprendono mal di testa, nausea, stanchezza e letargia. La molecola è stata per molti anni ritenuta proprietà anti-cancro, ma studi recenti hanno contestato queste affermazioni. Uno studio clinico è stato pubblicato nel “New England Journal of Medicine” trovando che l’amigdalin è potenzialmente tossico e non adatto per il trattamento del cancro.

Evitare la tossicità

Anche se i kernel di albicocche sono potenzialmente tossici, l’avvelenamento dovuto all’amigdalin è relativamente raro. Uno studio negli “Annali della medicina di emergenza” ha pubblicato gli effetti dell’avvelenamento e li ha descritti come simili alla tossicità del cianuro. Tuttavia, la quantità di noccioli di albicocche che dovrebbero essere consumati per portare a questi sintomi è molto alta. Mangiare una sola dose di kernel di albicocche da una fonte affidabile non più di una volta al giorno è estremamente sicura negli adulti sani e i benefici per la salute superano i rischi potenziali.