Perchè mi faccia leggero dopo aver mangiato il pranzo?

Un pranzo nutriente dovrebbe farti sentire energizzato e pronto ad affrontare il resto della tua giornata. Sentire la testa leggera o la vertigine dopo un pasto può portare la vostra produttività a fermarsi e la causa principale è la pena di scoprire. Due cause comuni di light-headedness dopo il consumo sono ipotensione postprandiale, o bassa pressione sanguigna, ipoglicemia o basso livello di zucchero nel sangue. Consultare il medico circa ciò che sta causando i sintomi.

Ipotensione postprandiale

La bassa pressione sanguigna dopo aver mangiato è una condizione comune, secondo il sito web Harvard Health Publications. Dopo aver mangiato, i vostri sistemi digestivi, nervosi e circolatori lavorano duramente per elaborare il cibo. Il sangue viene reindirizzato allo stomaco e all’intestino tenue. Il tuo cuore deve battere più velocemente e più forte, e alcuni dei tuoi vasi sanguigni si restringono. Ciò consente al sistema di mantenere la pressione sanguigna e il flusso sanguigno anche in altre parti del corpo, come il cervello e le gambe. Ma per alcune persone, questo processo non funziona come dovrebbe, e la pressione sanguigna diminuisce in tutto il corpo tranne il sistema digestivo. Ciò può provocare una leggera intimità. Può anche causare cadute, dolori al torace, disturbi della vista e persino mini tratti.

Cosa fare su di esso

Non c’è cura per l’ipotensione postprandiale, ma è possibile apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita che possono migliorare i sintomi. Il sito web Harvard Health consiglia di bere 12 – 18 once di acqua prima del pasto, che può diminuire una goccia di pressione sanguigna. Mangiare un pasto di pranzo più piccolo può anche aiutare perché i pasti più grandi hanno più probabilità di innescare la condizione. Inoltre, limitate l’assunzione di carboidrati semplici come il pane bianco, zuccheri raffinati e riso bianco, che si digeriscono più rapidamente e contribuiscono alla bassa pressione sanguigna dopo aver mangiato. Scegli i cibi che si digeriscono più lentamente, inclusi cereali integrali, fagioli, proteine ​​magre e oli sani.

Ipoglicemia reattiva

Un tipo di ipoglicemia chiamata ipoglicemia reattiva potrebbe essere la colpa per la tua testa leggera dopo il pranzo. Questo tipo di ipoglicemia si verifica nei non diabetici e provoca vertigini e chiaroscuri entro quattro ore di consumo. Altri sintomi possono includere ansia, battito cardiaco veloce, irritabilità, agitazione, sudorazione, visione offuscata e pensiero di difficoltà. L’ipoglicemia reattiva è più comune nelle persone in sovrappeso o in quelli che hanno subito un intervento chirurgico di bypass gastrico, secondo il sito NHS Choices.

Cosa fare su di esso

Se il medico ti diagnosi con ipoglicemia reattiva, prendi passi per ridurre i sintomi dopo il pranzo in modo da poter essere produttivo nel pomeriggio. Il sito web HealthLinkBC suggerisce di mangiare un pasto a pranzo che include tutti i gruppi di cibo e mangiare un pasto minore a pranzo e mangiare durante il giorno invece di tre grandi pasti al giorno. Mangia carboidrati complessi ricchi di fibre come fagioli e cereali integrali e includere una fonte di proteine ​​magre nel vostro pranzo per mantenere lo zucchero nel sangue fisso. Se ti piace dessert con il pranzo, mangia solo una piccola porzione.