Perché gli atleti fanno buoni modelli di ruolo?

Quasi il 59 per cento degli adolescenti può identificare un modello di ruolo nella loro vita, secondo la ricerca pubblicata nel numero di gennaio 2011 del “Journal of Adolescent Health”. Tra gli adolescenti con i modelli di ruolo, quelli che hanno guardato agli atleti hanno più probabilità di prendere decisioni positive sulla salute. Il fatto è che non tutti gli atleti sono modelli positivi. Purtroppo alcuni atleti si impegnano in comportamenti negativi, ma nel complesso lo stile di vita atletico si presta ad una posizione di modellazione positiva per gli adolescenti.

Per rimanere al di sopra del loro gioco, gli atleti devono impegnarsi in attività regolari e vigorose. In una cultura relativamente sedentaria dove gran parte della vita ruota intorno a spettacoli televisivi e videogiochi, gli atleti modellano i vantaggi dell’attività fisica ai bambini e agli adolescenti in modo molto reale. Gli atleti fare la vita da essere in forma, sani e forti. Solo colpendo il campo o la corte, gli atleti danno ai bambini l’opportunità di vedere che l’attività fisica ha la capacità di pagare.

Uno dei motivi per cui le ragazze dovrebbero giocare a sport è per la spinta di fiducia che ricevono, secondo il sito di TeensHealth. È possibile vedere questa fiducia in azione quando si guarda gli atleti professionisti. Sul campo e fuori campo, gli atleti incarnano un senso di fiducia in se stessi e nella loro squadra. Questo senso di fiducia è una delle ragioni che gli atleti fanno buoni modelli di ruolo – mostrano a giovani quanto sia importante credere in se stessi e in quelli che li circondano.

Gli atleti devono lavorare duramente per rimanere al di sopra del loro gioco. I giocatori di baseball dedicati allo sport vanno ben oltre la pratica quotidiana di due o tre ore. Spendono tempo stretching, guardando nastro e lavorando sul loro swing. Poi hanno colpito la palestra e sollevano pesi o hanno colpito il campo per lavorare alla loro velocità. Possono trascorrere sei o otto ore al giorno solo su baseball, più tempo in viaggio sugli autobus e giocare in bicicletta durante i fine settimana. Gli adolescenti che vedono gli atleti come modelli di ruolo imparano a imitare l’etica del lavoro che serve per diventare un atleta principale.

Gli atleti imparano presto che se vogliono svolgere il gioco, devono fare i gradi. Anche prima dell’atletica della scuola media, un grado insufficiente impedirà ad un atleta di poter giocare. Quando i giovani guardano agli esercizi di scuola superiore, college o atleti professionisti come modelli di ruolo, capiscono che questi atleti hanno dovuto impegnarsi sia sul campo che fuori dal campo all’eccellenza. Gli atleti delle scuole superiori non giocheranno se non fanno i gradi. I collegi reclutano solo atleti che possono essere accettati nella loro scuola, quindi gli atleti possono giocare solo se passano le loro classi. E mentre alcuni atleti professionisti si preparano direttamente dalla scuola superiore, ancora devono ancora dimostrare se stessi come atleti di college per dare un’occhiata. È una catena che richiede almeno una certa dedizione agli accademici per avere successo come un atleta che fa soldi.

Impegnarsi in attività fisica

Fiducia

Lavoro etico

educazione