I benefici di un succo di tre giorni veloce

Un succo veloce coinvolge il succo di frutta da verdura, frutta e erbe al fine di migliorare la rimozione delle tossine dal tuo corpo e aumentare la salute generale. Uno spremiagrumi è l’apparecchio usato tipicamente per estrarre il succo da questi alimenti. Durante il processo la fibra viene separata. Tuttavia, i sostenitori del digiuno di succo come Brenda Watson, un consulente nutrizionale certificato e autore di “The Detox Strategy”, non consigliano di fare un succo veloce per più di tre giorni.

Benefici di salute del digiuno di succo

Gli avvocati del digiuno di succo indicano che la pratica offre diversi vantaggi oltre ad una maggiore eliminazione dei rifiuti nocivi e delle tossine. Si suppone di aumentare il sistema immunitario e livelli di energia, chiarire la pelle, aumentare il metabolismo per aiutare la perdita di peso e migliorare la funzionalità dell’organo e la salute digestiva. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare questi vantaggi e organizzazioni come la Mayo Clinic indicano che la spremitura a succhi o succhi di frutta è probabilmente più vantaggiosa che mangiare frutti interi. Inoltre, non ci sono studi per confermare gli effetti sulla salute del digiuno di succo.

Ruolo di succhi diversi

Secondo Watson, i frutti sono detergenti aggressivi e contribuiscono a rendere più efficienti gli organi e i sistemi coinvolti nella disintossicazione, come il fegato. Anche gli ortaggi aiutano nella pulizia, ma anche aiutano a ricostruire il corpo e non hanno un drastico effetto sul corpo durante un succo veloce come i frutti, spiega Watson. Le verdure sono più basse di calorie rispetto ai frutti e quindi non aumentano i livelli di glucosio e insulina nel sangue allo stesso estremo. Le erbe possono anche fornire diversi vantaggi: ad esempio, i denti di leone sono potenti diuretici e aumentano così la produzione di urina e la rimozione di rifiuti e tossine.

Perché il tuo veloce non dovrebbe essere più lungo

Fare un succo veloce più di tre giorni può causare diversi effetti collaterali spiacevoli, secondo Watson. Ad esempio, l’elevato contenuto di zucchero di un succo di frutta aumenta velocemente il rischio di candidiasi, infezione fungina. I sintomi della candidiasi comprendono stanchezza, mal di testa, allergie e problemi digestivi. Inoltre, un succo prolungato veloce aumenta potenzialmente le carenze in determinate sostanze nutritive. Il tuo corpo contiene diversi tipi di sostanze nutritive ad un tasso diverso, ad esempio, può conservare vitamine solubili in grasso, quali A, D e E, abbastanza a lungo per vederti con un succo di tre giorni veloce. Tuttavia, ha bisogno di alcuni minerali – come il calcio – da sostituire in grandi quantità su base giornaliera.

Precauzioni

Se si dispone di una condizione medica, non fare un succo veloce di qualsiasi tipo senza consultare il medico. Ad esempio, un veloce veloce può essere problematico per le persone con diabete, anemia o osteoporosi. L’eliminazione della fibra dai succhi durante il digiuno può anche portare ad effetti collaterali come la costipazione, la diarrea ed elevati livelli di glucosio nel sangue e dell’insulina. L’aggiunta di una parte della polpa dopo aver spremuto i frutti, le verdure o le erbe vi permetterà di ottenere la fibra necessaria.