Dolore sulla punta dell’orecchio non si guarisce

Poiché il tuo orecchio protegge i meccanismi da cui si sente, qualsiasi ferita o dolore può essere causa di preoccupazione, soprattutto quando non si guarisce. Un dolore sulla punta dell’orecchio non è sempre causa di preoccupazione, ma può essere disturbato più di altri posti all’orecchio se si indossano occhiali, mettere i capelli dietro l’orecchio o avere un’abitudine nervosa di raccogliere all’orecchio. Se provate i metodi di guarigione, tuttavia il dolore ancora non guarisce, potrebbe essere il momento di chiamare il medico.

Le basi

Il tuo orecchio è fatto di cartilagine elastica, un materiale flessibile e duro che non ha molti vasi sanguigni rispetto ad altre zone della tua pelle. Ciò significa che l’orecchio ha una tolleranza superiore per il dolore, per cui la penetrazione dell’orecchio non pregiudica le altre aree. Per guarire, i vasi sanguigni devono portare nuovo sangue e ossigeno all’orecchio. Poiché l’orecchio non dispone di tanti vasi, non è insolito scoprire che un dolore guarisce più lentamente, secondo il sito Head and Face Medicine.

Stile di vita

Quando un dolore all’orecchio è stato lento per guarire, è importante valutare i fattori di stile di vita che potrebbero interessare il tempo di guarigione. Se avete l’abitudine di raccogliere o disturbare il dolore, potrebbe essere necessario uno sforzo speciale per non disturbare il dolore per consentire la guarigione. Potresti anche essere inconsciamente selezionato nel dolore mentre dormi, cosa che potrebbe richiedere di indossare guanti o guanti protettivi durante il sonno per evitare graffi. Un altro fattore che colpisce la guarigione è la vostra dieta. Il corpo ha bisogno di sostanze come la proteina per riparare un dolore. Se non ottenete abbastanza sostanze nutritive per sostenere la crescita delle cellule sane, il dolore all’orecchio potrebbe rimanere attorno un po ‘più a lungo.

Vedere il medico

Se hai avuto il dolore all’orecchio esterno per più di quattro settimane senza segni di guarigione, potrebbe essere il momento di chiamare il medico. Dopo aver esaminato l’orecchio, il medico può raccomandare ulteriori test o trattamenti speciali di cura delle ferite, come terapie per stimolare il flusso sanguigno alle orecchie.

Circostanze estreme

Quando si riscontra un dolore alla punta del tuo orecchio, rifletti a dove hai le ferite arrossate di ferro o gli effetti secondari di una pelle scrostata dal sole sono due esempi. Tuttavia, se il dolore si è presentato da solo, questo potrebbe indicare una potenziale causa di preoccupazione. Poiché la punta dell’orecchio è dove il sole colpisce l’orecchio, è possibile che il dolore possa essere il risultato di un cancro della pelle. Vedere il medico se non si ricorderà la fonte del danno e non è stata la guarigione.